gennaio 17, 2011

Vellutata di Cavolo Viola

Qui ad Abu Dhabi i cavoli mi vengono fuori dalle orecchie.. ci sono ovunque, tutti i giorni.. montagne su montagne di cavoli, bianchi, viola.. E nonostante il caldo che ancora abbiamo qui.. una bella vellutata mi fa sentire bene e mi fa sentire piu' vicina a casa.. e al freddooo!!!

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di LE RICETTE DI MINU'



INGREDIENTI
1 cavolo viola intero
1 cipolla bianca
1/2 cucchiaio di burro
1 dado vegetale
acqua
sale, pepe e una grattuggiata di zenzero fresco



Mettete a rosolare la cipolla tagliata fine con il burro, finche' diventa trasparente. Tagliate a listarelle fini il cavolo e mettete sul fuco assieme al burro e alla cipolla. Lasciate stufare per bene, aggiungendo un pochino di zenzero grattuggiato al tutto. Cuocete, mescolando di tanto in tanto per circa 8-10 minuti fino a che il cavolo e' bello umido. Aggiungete acqua fino a coprire il cavolo a filo e mettete il dado intero. Chiudete il coperchio e lasciate cucinare per una buona mezz'ora. Controllate la consistenza della verdura, se e' tenera, passate tutto con il frullatore elettrico e rimettete per un paio di minuti sul fuoco. Salate, pepate e servite con un cucchiaio di panna da cucina al centro e prezzemolo tritato.

PS: se la vellutata vi piace piu' densa, aggiungete 2 patate tagliate a tocchetti piccoli assieme al cavolo.

9 commenti:

  1. ma che meraviglia,e che colori :)

    RispondiElimina
  2. Che magnifico colore la tua vellutata, ed è senz'altro anche buona!!!
    Qui è tornato il freddo e la nebbia, quindi invidio molto la temperatura che c'è da te!!!

    RispondiElimina
  3. Wow, il cavolo viola?!? Non so nemmeno come sia fatto!!! Questa ricetta è originalissima e ha un colore meraviglioso! complimenti davvero!!!
    Grazie per aderire alla raccolta ;-)

    A presto
    Un baciuzzo
    Minu'

    RispondiElimina
  4. sarà che il colore viola è il mio preferito.. questo piatto mi ispira moooooltissimo

    RispondiElimina
  5. che colore strepitoso!!! mai assaggiato il cavolo viola....devo proprio!
    ciao
    Sara

    RispondiElimina
  6. ma che bello questo blog, sono porrpio contenta di averlos covato perchè ci sono un sacco di ricettine sfiziose! E questa vellutata con il suo colore intenso è perfetta! Chissà che buona!

    RispondiElimina
  7. Ciao!!!! Mi associo con Claudia, questo blog è davvero molto bello! E questa zuppa è stupenda! Il viola è il mio colore preferito! Bravissima! Bacio

    RispondiElimina
  8. Io lo chiamo cavolo viola.. ma ha la forma del cavolo cappuccio per capirci.. :) non so se ho fatto un po' di confusione a chiamarlo semplicemente cavolo :) fatemi sapere se la provate, e' buonissima!! la mangia anche la mia piccina che fa un anno tra poco! :)

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...