gennaio 31, 2011

Cinnamon Rolls



Devo dire che questo dolcetto e' tra i piu' amati dalla mia famiglia.. fatti in casa ancora piu' buoni che comprati.. La ricetta e' semplice e se seguita con cura vi dara' un ottimo risultato!! Yum! Con queste dosi mi sono venuti 26 rolls.

INGREDIENTI PER L'IMPASTO:
700 g farina + quella per spolverare il piano
1 bustina di lievito di birra in granuli secchi
250 ml latte
75 g burro
70 g zucchero
1/2 cucchiaino di sale
3 uova

INGREDIENTI PER LA FARCITURA
160 g zucchero di canna
35 g farina
2 cucchiai colmi di cannella in polvere
120 g burro freddo tagliato a pezzetti
1/2 cucchiaio di latte scremato
1/2 cucchiaio di panna fresca da montare

INGREDIENTI PER FROSTING
120 g zucchero a velo setacciato
1 cucchiaio di latte scremato
1 cucchiaio di panna fresca da montare

Per prima cosa, mettere in una ciotola un terzo della farina con la bustina di lievito. In un pentolino scaldare il latte con il burro e lo zucchero. Appena lo zucchero si e' sciolto e il burro e' morbido, quasi sciolto, versare il mix di latte sulla farina/lievito e con un mixer elettrico amalgamare bene il tutto. Una volta che il composto diventa omogeneo, senza grumi, versare una alla volta le uova e mescolare bene. A scelta, per chi ha un Kitchen Aid, cambiare il gancio con quello da impasto (a S, per capirci) e versare la rimanente farina e impastare bene. Potete benissimo anche farlo a mano, versate la restante farina nella ciotola con l'impasto liquido e amalgamate bene finche' potete lavorarla su un piano di lavoro. Io faccio una parte dell'impastare con il KA, ma finisco sempre a mano per renderla liscia e elastica, formate una palla e lasciate lievitare in un posto caldo fino al raddoppio.

Una volta lievitato, prendete l'impasto, schiacciatelo e lasciatelo riposare sul piano di lavoro per una decina di minuti. Nel frattempo in un mixer versate il burro freddo tagliato a pezzetti, e il resto degli ingredienti della farcitura, fate partire il mixer, fino a che l'impasto diventa "sabbioso" (a me e' venuto cremoso a dir il vero, qui fa talmente tanto caldo che il burro si squaglia subito! quindi va bene uguale..). Stendete la pasta, grande come la foto, per capirci e' leggermente piu' grande del mio tappetino in silicone 60cmX40cm, come potete vedere nella foto, e spalmateci sopra la farcitura.



Arrotolate stretto, dalla parte del lato piu' lungo, cosi ve ne vengono di piu, e se la pasta e' stesa bene, i giri verranno bene comunque, non preoccupatevi. Se invece vi piacciono piu' "larghi", arrotolate dalla parte del lato corto, ma ve ne verranno all'incirca una decina. Metteteli in una teglia e lasciateli lievitare per altri 45 minuti, distanziateli di un paio di centimetri perche' cresceranno sia in riposo, sia in forno. Appena prima di infornarli a forno caldo a 190C, spennellateli con un po' di latte e panna. Infornate per 30/35 minuti. Se si cucinano troppo sopra, ma sono ancora crudini dentro, copriteli con carta alluminio per gli ultimi 10 minuti di cottura. Prima dell'infornata sono cosi:



Ed eccoli sfornati, caldi e super profumatiii!!! Una goduria.. Appena sfornati, spennellate ancora con un po' di latte e panna, solo leggermente.



Per il frosting, mescolate bene i 3 ingredienti e spalmate o spargete sopra come ho fatto io.. e.. date un morso!!!! :) Qui sotto la foto nel dettaglio.. non e' bellissimo??



Approfitto di questo post per ringraziare Ann di B per Biscotto che mi ha lasciato un simpatico premio, per conoscersi meglio! Grazie Mille! Vorrei pero' girare questo premio a tutti coloro che mi seguono, per i quali nutro tanto affetto e riconoscenza, senza di voi non continuerei a scrivere qui! Percio' premio tutti, sperando che qualcuno lo accetti e partecipi :)

Le regole per questo premio sono:
-ringraziare la/il blogger che ci ha inviato il premio
-raccontare sette cose su di sè
-passare il premio ad altri 10 blog (che non devono sentirsi obbligati nel continuare la catena).

7 cose su di me
*Vivo ad Abu Dhabi, ma a maggio mi trasferisco vicino Cambridge!!
*Ho vissuto per un anno in America, come Exchange Student a 17 anni, e assieme all'inglese mi sono portata a casa pure l'accento americano! :(
*Amo viaggiare, imparare lingue straniere e conoscere nuove culture.
*ODIO pulire la cucina! Ma mi tocca comunque :)
*Fare paste, pasticcini, torte, biscotti e' la mia valvola di sfogo, e' la mia passione piu' sincera.
*(Incrociando le dita...) Dovrei frequentare la Cordon Bleu, famosissima scuola culinaria per il corso di Pasticcere dalla prossima estate, 2012! (continuiamo a incrociare le dita...)
*Tornare a casa, e' sempre una gioia, sono cosi legata alla mia terra, alla mia famiglia, ai miei amici a casa, che qui mi prendono tutti per matta! :)

10 commenti:

  1. mi piacciono tantissimo!!!ricettina salvata :)

    RispondiElimina
  2. Sei bravissima, devi sapere che li adoro ed ogni giovedi', quando non lavoro e vado al mall a fare la spesa me ne concedo uno.
    Provero'!

    E anche io odio pulire la cucina...

    RispondiElimina
  3. Sai che non ho mai mangiato questo dolce?Mi hai incuriosita,devo proprio provare a farli.Intanto in bocca a lupo per il tuo futuro...ciao Nicole :-)

    RispondiElimina
  4. Complimenti sono molto invitanti e devono essere molto buoni!! e che lavoro! a presto :)

    RispondiElimina
  5. Ciao sono molto belli...mi ispira molto la tua ricetta!!

    HAI RICEVUTO LA MIA MAIL...MI è ARRIVATO IL TUO PENSIERO..GRAZIE è davvero bello!!! Un bacione. Flavia

    P.S. a me l'accento americano piace tantissimo..ciao

    RispondiElimina
  6. buoniiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!^-^
    ma adesso che è arrivato il pacco anche all'altra vincitrice del candy...possiamo vedere lei cosa ha ricevuto??sono curiosissima!!!

    RispondiElimina
  7. Nemmeno io li ho mai mangiati, ma le tue foto sono così invitanti che proverò a farli!!!!
    Ciao alla prossima

    RispondiElimina
  8. Grazie mille a tutte!!! Sono venuti davvero buonissimi!! @araba: mangi quelli della Cinnabon?? anche noi quando andiamo a fare la spesa ce li prendiamo!! :) Mio marito ne mangerebbe a dozzine! fatemi sapere se li provate! un abbraccio

    RispondiElimina
  9. Finalmente un nuovo contest! Farina, lievito e fantasia in collaborazione con Emile Henry ha organizzato uno straordinario contest “Frutta in pentola”, dove la protagonista indiscussa è proprio la frutta, sia fresca che secca. I premi? Beh ti invito a sbirciare nel blog, ti aspetto http://farinalievitoefantasia.blogspot.com/2011/02/contest-frutta-in-pentola.html

    RispondiElimina
  10. Finalmente ti posso seguire anche io! ;)
    Che meraviglia di ricetta!!!! Devo provarla anche io! Grazie Nic!

    RispondiElimina

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...